All News

64┬░Festival Puccini

28/06/2018

by Carolina Natoli


Il cartellone del 64° Festival Puccini di Torre del Lago contempla quasi l’intera parabola artistica di Giacomo Puccini: la Messa Di Gloria, suo esordio nella composizione, proposta come “saggio di brevetto” all´istituto musicale “Pacini”; il suo primo successo Manon Lescaut, le opere che lo videro trionfare in tutto il mondo La Bohème, Tosca, Madama Butterfly Il Trittico di cui ricorre nel 2018 il centenario della prima rappresentazione, fino al suo capolavoro incompiuto Turandot. Al tenore Andrea Bocelli è affidata l’inaugurazione del Festival con la Messa di Gloria il 6 luglio. L´edizione 2018 vanta inoltre la messa in scena di due nuove produzioni: La Bohème con il ritorno alla regia di Alfonso Signorini e Tosca firmata da Giancarlo Del Monaco. Le celebrazioni per i cento anni de Il Trittico vedranno a Torre del Lago lo splendido ed originale allestimento dell’Opera di Stato Ungherese per la regia di Ferenc Anger. Inoltre dal 3 al 30 agosto, nel Foyer del Gran Teatro Giacomo Puccini, verrà ospitata la mostra in omaggio a Solomiya Krushelnytska, che racconta attraverso ritratti, costumi, foto e opere di grandi pittori ucraini la straordinaria carriera del soprano stregata da Puccini e da Viareggio; dal 7 luglio 2018 al 31 gennaio 2019, i musei civici di Villa Paolina a Viareggio accoglieranno “Magnifiche Presenze. Giacomo Puccini, Giovanni Pascoli, Gabriele d’Annunzio - Gli spiriti luminosi”. Programma completo del cartellone 2018 e di tutte le iniziative collaterali su www.puccinifestival.it e nei profili ufficiali Facebook, Twitter, Instagram e Pinterest.